Roma - Via Ostiense, 2/4/6 e Viale degli Ammiragli, 5/7/9

7 consigli per la prevenzione della carie

Prevenzione della carie

La prevenzione della carie è fondamentale se si vogliono evitare le gravi conseguenze che questa malattia può avere sui denti e sulla salute del paziente.
Vediamo insieme alcuni consigli per la sua prevenzione.

Carie dentale: cos’è, cause e cura

La carie è una malattia cronica degenerativa che colpisce circa l’80% della popolazione. Nel suo stadio iniziale attacca lo smalto dentale e se non trattata può arrivare a colpire anche gli strati più profondi del dente (dentina e polpa dentale).

La causa principale della carie risiede nell’accumulo di placca batterica all’interno del cavo orale, che se non viene rimossa correttamente si ispessisce e si trasforma in tartaro.

La presenza di una carie può provocare dolore, alitosi e nei casi più gravi la perdita del dente.

Il trattamento prevede la rimozione meccanica del tessuto cariato e l’otturazione della cavità con appositi materiali, scelti in base alle esigenze del paziente. Se la malattia coinvolge il tessuto pulpare, sarà necessaria anche l’asportazione della polpa dentaria attraverso la cosiddetta terapia canalare.

Alcuni consigli per la prevenzione della carie

Ecco alcuni consigli per prevenire la carie:

  • Curare l’igiene quotidiana della bocca. Dopo ogni pasto e almeno 3 volte al giorno, bisogna spazzolare accuratamente i denti. Per una pulizia più ottimale è consigliabile avvalersi dell’ausilio di filo interdentale e collutorio
  • Effettuare regolari visite dal dentista. Tenere sotto controllo il proprio stato di salute orale attraverso regolari visite dal dentista, permette di prevenire e riconoscere tempestivamente eventuali problematiche dentali
  • Tenere un’alimentazione sana ed equilibrata. Cibi ricchi di zuccheri e carboidrati sono la principale causa di carie. Meglio prediligere frutta e verdura e alimenti ricchi di vitamine e fibre
  • Prenotare una pulizia dentale professionale semestrale. Un ulteriore supporto alla cura e protezione dei propri denti è quello di effettuare, ogni 6 mesi circa, una pulizia dentale professionale. Attraverso questo trattamento è possibile prevenire l’insorgere di malattie del cavo orale e mantenere una corretta igiene orale
  • Smettere di fumare. Il fumo è il primo nemico dei denti che causa: denti gialli, infezioni dentali e alitosi. Per questo sarebbe opportuno smettere di fumare o almeno limitare il più possibile il consumo di sigarette e sigari
  • Mangiare gomme senza zucchero. Quando non è possibile utilizzare lo spazzolino, masticare gomme senza zucchero può essere utile per pulire i denti e contrastare la formazione di carie
  • Se necessario, ricorrere alla sigillatura dentale. Una pratica molto utile per la prevenzione della carie è la sigillatura dei denti. Questa tecnica consiste nel coprire i solchi e le fessure dentali con un apposito materiale.

UN CORDIALE BENVENUTO
DA WEDENTAL CARE

In questo orario i nostri studi sono chiusi. Lascia qui il tuo contatto e ti richiameremo domani.

La tua richiesta è stata registrata