Via Ostiense, 4 Roma 00154

Faccette dentali: cosa sono le no prep e a cosa servono

Faccette dentali cosa sono le no prep

Le faccette dentali cosa sono? Le faccette dentali permettono di modificare il colore, l’aspetto e la forma dei denti. Si tratta di sottilissime lamine in ceramica o composito che vengono applicate sulla superficie esterna dei denti.

Una particolare tipologia di faccette estetiche sono quelle no-prep. Vediamo di cosa si tratta.

Un nuovo sorriso con le faccette dentali

Le faccette dentali, rientrano nel campo dell’estetica dentale, infatti il loro scopo è quello di migliorare l’estetica del proprio sorriso risolvendo difetti più o meno evidenti.

Possono essere applicate su entrambe le arcate dentarie e su singoli o più elementi dentari.
L’inserimento delle faccette può avvenire a qualunque età, con l’unica differenza che per i pazienti più giovani verranno preferite faccette in resina composita invece che in porcellana. La resina infatti è un materiale che può essere modificato e rimosso facilmente.

Faccette dentali no-prep: cosa sono?

Le faccette dentali no-prep, sono un particolare tipo di faccette estetiche additive o non invasive, che permettono un intervento estetico veloce e indolore. Si tratta di gusci in ceramica, sottilissimi come una lente a contatto (0,2-0,5 mm), che vengono applicati sui denti senza bisogno di limatura né anestesia.

Questo sistema innovativo, permette al paziente di ottenere un nuovo e bel sorriso in maniera semplice, efficace e indolore.
Attraverso le faccette estetiche è possibile:

  • Riallineare i denti storti
  • Risolvere il problema dello spazio tra i denti (diastema)
  • Coprire denti scheggiati o macchiati
  • Allungare denti troppo corti
  • Coprire denti consumati da bruxismo o invecchiamento
  • Proteggere lo smalto dentale

In linea generale, possiamo affermare che attraverso questo trattamento è possibile migliorare l’estetica del proprio sorriso e acquisire maggiore fiducia in sé stessi.
Rispetto alle faccette tradizionali, le faccette no-prep sono più economiche e non bisogna indossare denti provvisori nell’attesa della preparazione.

✅ Per saperne di più, leggi le 5 domande più frequenti sulle faccette dentali

Procedura di applicazione delle faccette no-prep

Come abbiamo detto in precedenza, le faccette dentali no-prep non richiedono la preparazione dello smalto dentale.
La loro lavorazione avviene con tecnologie innovative e prevede una successiva rifinitura a mano accurata e precisa.

Le faccette no-prep permettono di ottenere un risultato preciso e duraturo nel tempo. Prevedono solo 3 sedute:

  1. Studio del caso
  2. Prova estetica
  3. Applicazione dei gusci

Vuoi scoprire i risultati ottenuti? Guarda il prima e dopo di Cecilia

Anche noi di Wedental Care proponiamo questa tipologia di prodotto estetico: le faccette dentali non invasive Elite. Contattaci e prenota una prima visita gratuita senza impegno per avere maggiori informazioni.