Via Ostiense, 4 Roma 00154

Forma dei denti: come cambiarla e ritrovare un nuovo sorriso

Forma dei denti
La forma dei denti spesso può condizionare le relazioni sociali, creando imbarazzo e vergogna in alcuni soggetti che, di conseguenza, tendono a nascondere il loro sorriso.
Come cambiarla? La soluzione potrebbe essere l’Odontoiatria Estetica. Vediamo di cosa si tratta.

Odontoiatria estetica: cos’è e a cosa serve?

L’Odontoiatria estetica riguarda tutti quei trattamenti di odontoiatria che sono volti a restaurare uno o più elementi dentali, migliorandone l’aspetto.
Tra i principali trattamenti che riguardano l’Odontoiatria estetica, abbiamo:
  • Bonding dentale: una tecnica che consiste nell’applicazione di una resina composita sui denti. Si tratta di un intervento semplice e poco costoso che non richiede nessuna precedente preparazione
  • Faccette estetiche: sottilissimi involucri in ceramica applicati sulla superficie esterna dei denti. L’intervento è rapido, indolore e non invasivo
  • Capsula dentale: una corona protesica utilizzata per ricoprire un dente danneggiato a causa di carie o fratture di altro genere. Lo scolo principale è quello di rafforzare la struttura del dente ma ha anche una rilevante valenza estetica.
Ê doveroso sottolineare la differenza tra Odontoiatria estetica e Odontoiatria cosmetica.
Mentre, come abbiamo detto precedentemente, l’Odontoiatria estetica si occupa dello studio e del restauro di uno o più elementi dentali per migliorarne l’aspetto, l’Odontoiatria cosmetica ha il solo fine di restituire un sorriso bello e luminoso (come nel caso dello sbiancamento dentale o dell’applicazione del brillantino).

Effetti di un disagio estetico dentale

Avere un sorriso bello e sano rende fiero e sicuro chi lo sfoggia. Ma cosa si prova a dover combattere contro un disagio estetico dentale?
La vergogna di mostrare il proprio sorriso, può avere forti ripercussioni non solo sul piano psicologico ma anche sulle relazioni sociali. Si tenderà a coprirsi con una mano mentre si ride, a fare attenzione a parlare non mostrando eccessivamente i denti o a non sorridere nelle foto.
L’immagine che verrà mostrata agli altri, sarà quella di una persona introversa e poco attenta alla cura di sé.

Come cambiare la forma dei denti

Alcune persone presentano evidenti disagi estetici che possono provocare imbarazzo, come nel caso di: denti piccoli, storti, mancanza di denti e discromie.
È possibile, però, modificare la forma, il colore, la lunghezza e la posizione dei denti applicando sulla superficie del dente delle faccette estetiche. Questa è la soluzione più indicata soprattutto per chi desidera rimodellare la forma dentale a causa di denti troppo piccoli, larghi, storti o corrosi.
L’intervento non ha solo valenza estetica ma anche funzionale, migliorando le funzioni masticatorie e risolvendo problemi di usura dentale (perdita dello smalto o della dentina per cause diverse da quelle biologiche). I risultati saranno visibili immediatamente e senza dover soffrire eccessivamente durante l’intervento.
Sogni anche tu un sorriso perfetto? Noi di Wedental Care ti garantiamo in sole 3 sedute un risultato di grande impatto estetico e duraturo nel tempo. Prenota una prima visita senza impegno e scopri i nostri trattamenti.