Via Ostiense, 4 Roma 00154

Sbiancamento dei denti: come funziona? | Wedental Care

Sbiancamento dentale

Lo sbiancamento dei denti è un trattamento estetico che permette di migliorare il colore dei denti, rendendoli più bianchi e luminosi.
Un sorriso bianco e luminoso è una delle caratteristiche più richieste al dentista, ma vediamo più nel dettaglio come funziona il trattamento di sbiancamento dentale.

Come avviene lo sbiancamento dei denti

Lo sbiancamento dei denti va ad agire sulle discromie dentali, ovvero le alterazioni del colore del dente, che possono manifestarsi nel corso della vita.
I denti possono alterare il proprio colore a causa di invecchiamento e agenti aggressivi esterni (fumo, cibo ecc.).

È possibile procedere allo sbiancamento in due modi:

  • sbiancamento meccanico (per sfregamento)
  • sbiancamento chimico (attraverso sostanze decoloranti)

Sbiancamento dei denti rimedi naturali

Lo sbiancamento dentale può essere effettuato anche da casa attraverso:

  • maschere con gel
  • penne sbiancanti
  • striscette adesive
  • dentifrici a forte azione abrasiva

Tutti questi strumenti, però, non hanno un effetto duraturo come quello garantito dallo sbiancamento professionale, e, alla lunga, danneggiano la struttura dentale.

Sbiancamento dei denti professionale

Per chi volesse optare invece per un trattamento efficace e duraturo, bisognerà sicuramente optare per uno sbiancamento dei denti professionale.
Lo sbiancamento professionale, viene effettuato dal dentista all’interno di studi o centri specializzati e prevede l’utilizzo di un gel contenente perossido d’idrogeno e richiede in genere 1 o 2 sedute per raggiungere l’effetto desiderato.

È importante sottolineare che lo sbiancamento dentale agisce solo sui denti naturali, mentre non ha effetti su otturazioni, corone protesiche  e altro materiale simile.

Sbiancamento dei denti costo

Il costo di una tecnica di sbiancamento dentale professionale si aggira in media attorno ai 150,00 / 200,00 € per le due arcate. È opportuno informarsi dettagliatamente prima di eseguire il trattamento.

Quanto dura l’effetto dello sbiancamento dentale?

Il trattamento di sbiancamento dei denti non ha ovviamente durata infinita. Seguire una giusta alimentazione e una pulizia accurata aiuta sicuramente a prolungare la durata dell’effetto per più di 1 anno.

Dopo lo sbiancamento dentale è necessario evitare fumo, bevande colorate, caramelle, condimenti colorati, alcuni tipi di frutta (come fragole, frutti di bosco) e alcune verdure (come carciofi, carote, pomodori)

Sarà l’odontoiatra, con un’accurata visita, a valutare e applicare la metodica più adatta. Prenota la tua visita.