Roma - Via Ostiense, 2/4/6 e Viale degli Ammiragli, 5/7/9

L’importanza della pulizia della lingua

Pulizia della lingua

La pulizia della lingua è un’azione spesso sottovalutata durante la quotidiana attività di pulizia orale domiciliare. Eppure sulla lingua si annidano numerosi batteri che sono la principale causa di alitosi.
Vediamo i benefici della pulizia della lingua (brushing) e gli strumenti necessari per effettuarla correttamente.

La lingua: funzioni e caratteristiche

La lingua è un muscolo della bocca rivestito da una mucosa rosa e da papille gustative.
Il compito della lingua è svolgere importanti funzioni di deglutizione, masticazione ed articolazione del linguaggio.

Attraverso l’osservazione della lingua e in particolare del suo colore, è possibile ottenere informazioni sullo stato di salute. Una lingua rosea, umida e con i margini lisci, indica un buono stato di salute. Quando la lingua è invece secca, ruvida o dal colore pallido, marrone, verde, è il sintomo che qualcosa non va.

In questi casi è bene rivolgersi al proprio dentista e proseguire con gli esami necessari a indagarne le cause.

Perché è importante la pulizia della lingua

Il semplice spazzolamento dei denti non basta a tenere la propria bocca sana e pulita. È opportuno pulire anche la lingua e gli spazi interdentali per ottenere una corretta e accurata igiene orale.

L’errata o la mancata pulizia della lingua, può causare problemi di alitosi e l’accumulo dei batteri nei colletti gengivali.
Avere una lingua pulita evita infatti l’accumulo di placca batterica e protegge da malattie gengivali e carie.

Come effettuare la pulizia della lingua

Per una corretta pulizia della lingua si possono utilizzare due strumenti:

  • lo spazzolino da denti
  • il raschietto linguale

Pulizia con lo spazzolino

Esistono degli spazzolini dotati, sul retro della testina, di un apposito puliscilingua. Durante la quotidiana pulizia orale, è necessario dedicarsi anche alla pulizia della lingua utilizzando l’apposito puliscilingua.
Utilizzarlo è molto semplice: dopo aver tirato fuori la lingua il più possibile, procedere spazzolandola dalla zona posteriore alla punta della lingua.

Pulizia con il raschietto linguale

Il raschietto linguale (conosciuto anche come netta-lingua) è uno strumento creato appositamente per la pulizia della lingua e può essere realizzato in rame, acciaio o plastica. Va passato delicatamente dall’interno verso l’esterno, raschiando via tutti i residui e batteri dalla lingua.

L’igiene orale è importantissima per la salute dei nostri denti e delle nostre gengive. Contattaci e prenota una prima visita senza impegno per valutare lo stato di salute del tuo cavo orale.

UN CORDIALE BENVENUTO
DA WEDENTAL CARE

In questo orario i nostri studi sono chiusi. Lascia qui il tuo contatto e ti richiameremo domani.

La tua richiesta è stata registrata