Via Ostiense, 4 Roma 00154

Ponte dentale: cos’è e quando sceglierlo

Ponte dentale: cos'è e quando sceglierlo

Ponte dentale:
una protesi fissa per la sostituzione di uno o più elementi dentali mancanti (agenesia dentale). Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e quali sono i vantaggi di questo trattamento.

Cos’è un ponte dentale

Un ponte dentale è una struttura in ceramica composta da 3 elementi: 2 pilastri e il ponte stesso. I due pilastri sono rappresentati dai denti adiacenti a quello mancante, che insieme formano il ponte dentale.

Come si applica

Per procedere con l’applicazione di un ponte la prima cosa da fare è prendere le impronte dentali che serviranno per costruire il ponte provvisorio. Il ponte provvisorio sarà utile per valutare la percezione che ha sul paziente, ovvero per valutare il comfort e il colore. Solo in caso di esito positivo, al paziente verrà presa l’impronta definita che verrà inviata all’odontotecnico per effettuare il lavoro finale.

Il ponte dentale può essere realizzato in diversi materiali (ceramica, zirconio-ceramica o porcellana), ma il materiale più utilizzato è la ceramica. La ceramica è il materiale più indicato per questo genere di trattamento perché è biocompatibile, garantendo così un aspetto più simile a quello dei denti naturali.

Vantaggi di questo trattamento

L’inserimento di un ponte apporta vantaggi considerevoli. Tra i principali ci sono:

  • Sorriso perfetto: un dente mancante o danneggiato rovina l’estetica del proprio sorriso. Attraverso il ponte dentale, sarà possibile ottenere un sorriso perfetto con un effetto assolutamente naturale.
  • Versatilità della procedura: a seconda delle necessità del paziente, questa procedura permette di sostituire da uno a più elementi dentali.
  • Previene lo spostamento dei denti: attraverso il ponte dentale sarà possibile riempire lo spazio vuoto creato dai denti mancanti evitando così anche una malposizione dei denti.

Si tratta dunque di un’ottima soluzione in caso di denti mancanti ma in alternativa ci si può affidare anche agli impianti dentali.

Sarà il dentista, in base alle esigenze del paziente, a valutare la soluzione più adatta. Gli specialisti di Wedental Care rimangono a disposizione per qualsiasi dubbio o informazione.