Via Ostiense, 4 Roma 00154

Ortopanoramica dentale: a cosa serve e come si esegue?

Ortopanoramica dentale

L’ortopanoramica dentale consente di avere una diagnosi precisa per valutare lo stato di salute del cavo orale e trovare il piano di cura adatto al caso specifico. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e come viene eseguito l’esame.

Cos’è e a cosa serve l’ortopanoramica dentale

L’ortopanoramica, conosciuta anche come radiografia panoramica delle arcate dentarie o ortopantomografia, è una macchina che effettua un esame radiografico che produce un’immagine delle arcate dentarie, delle ossa mandibolari e mascellari e dei seni mascellari.

Attraverso la panoramica digitale è possibile individuare la presenza di carie, parodontite, lesioni ai tessuti interni del dente o delle ossa e rilevare l’eventuale presenza di denti inclusi.

Il suo utilizzo non è rischioso, anzi, la tecnologia digitale permette di avere molte meno ripetizioni di scansione, riducendo notevolmente l’esposizione del paziente alle radiazioni rispetto alle macchine analogiche del passato.

Come viene eseguita L’ortopanoramica

Per effettuare un’ortopanoramica non è richiesta alcuna preparazione particolare. Il paziente verrà invitato a poggiare il mento su un apposito supporto (il craniostato) e a impugnare con le mani due maniglie.
La corretta esecuzione richiede anche che il soggetto tenga stretta per qualche secondo una spatola di plastica tra gli incisivi anteriori, in modo che possano essere visualizzati individualmente tutti i denti.

L’unica raccomandazione importante è quella di rimanere assolutamente immobili durante l’esecuzione dell’esame radiografico, che dura meno di un minuto.

Protesi mobili, scheletrati, piercing e qualsiasi altro oggetto metallico presente all’interno del campo di studio, dovrà essere rimosso, ove possibile, per non interferire sull’immagine.

L’esito della panoramica dentale verrà stampato su pellicola o carta fotografica oppure consegnato su supporto digitale.

Una radiografia della bocca è essenziale per avere un quadro generale della situazione e poter definire il percorso terapeutico appropriato.

Wedental Care offre ai propri pazienti, nel momento della prima visita dentistica, un esame radiografico senza costi aggiuntivi che verrà effettuato all’interno della nostra sede in Via Ostiense 4, Roma.